ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pyeongchang 2018: Gisin meglio della Shiffrin nella combinata

Lettura in corso:

Pyeongchang 2018: Gisin meglio della Shiffrin nella combinata

Pyeongchang 2018: Gisin meglio della Shiffrin nella combinata
Dimensioni di testo Aa Aa

La svizzera Michelle Gisin ha colto la prima medaglia olimpica in carriera a Pyeongchang 2018: l'oro nella combinata femminile. Argento per la fuoriclasse americana Mikaela Shiffrin, che ha preceduto un'altra elvetica, Wendy Holdener. Niente da fare per Lindsey Vonn, che dopo il primo tempo in discesa, è uscita nello slalom.

La Germania ha conquistato il titolo nella gara a squadre della combinata nordica. I tedeschi si sono imposti sugli avversari senza faticare troppo. Sul podio anche Norvegia e Austria, prima nel segmento del salto, mentre l'Italia, ultima nella prima parte di gara, ha guadagnato due posizioni nel fondo chiudendo all'ottavo posto.

Niente medaglia per le azzurre nella staffetta femminile di biathlon. Wierer e compagne non sono andate oltre il nono posto, nella gara dominata dalla Bielorussia del fenomeno Darya Domracheva. Seconda, a sorpresa, la Svezia, che ha rimontato nell'ultima frazione. Il bronzo è finito nelle mani della Francia.

L'Ungheria si è presa l'ultima finale del programma dello short track, vincendo la staffetta maschile e conquistando il suo primo oro olimpico nella rassegna invernale. Trascinati dai fratelli Liu, i magiari hanno fatto registrare il nuovo record olimpico, tenendosi alle spalle la Cina ed il Canada.

We made it !!!???? Olympic champions !!! ? @usainbolt

A post shared by Liu Shaolin (@shaolinliu) on