ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Naufragio in Turchia: morti 2 bambini e una donna di nazionalità turca

Lettura in corso:

Naufragio in Turchia: morti 2 bambini e una donna di nazionalità turca

Naufragio in Turchia: morti 2 bambini e una donna di nazionalità turca
Dimensioni di testo Aa Aa

il naufragio di un gommone all'alba di ieri in Turchia, al confine con la Grecia, ha visto affiorare almeno tre corpi. Le vittime sono 2 bambini, tra i 4 e 12 anni, e una insegnante turca di 37 che era stata licenziata e colpita da un divieto di espatrio per sospetti legami con la presunta rete golpista di Fethullah Gulen. Lo rende noto la protezione civile di Ankara (Afad). Ad informare subito le autorità dell'accaduto, alcuni residenti. Secondo i soccorritori, a bordo del gommone affondato, c'erano in tutto 8 persone, 4 delle quali risultano ancora disperse, mentre un'altra sarebbe riuscita a raggiungere la Grecia. Non e' chiaro se anche i minori che hanno perso la vita fossero di nazionalità turca. Le cattive condizioni atmosferiche rendono difficile le operazioni.

Tra le cause che vedono attraversare i rifugiati verso l'Unione Europea dunque quelle dei cittadini turchi costretti a fuggire illegalmente a seguito dei divieti post-golpe. Secondo i dati forniti dalle Nazioni Unite, infatti, i rifugiati sarebbero diminuiti fortemente toccando la cifra di 172,300 nel 2017, contro gli oltre un milione di persone che nel 2015 che hanno attraversato le acque del mediterraneo verso l'Unione Europea.