ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tillerson al Cairo: "Lotta comune al terrorismo"

Lettura in corso:

Tillerson al Cairo: "Lotta comune al terrorismo"

Tillerson al Cairo: "Lotta comune al terrorismo"
Dimensioni di testo Aa Aa

Lotta al terrorismo, ma anche rispetto dei diritti umani e minacce di una nuova proliferazione nucleare. Questi i temi caldi al centro dell'incontro al Cairo tra il segretario di Stato statunitense, Rex Tillerson, alla prima tappa del suo tour mediorientale, e il suo omologo egiziano, Sameh Shoukry. Per Rex Tillerson, Segretario di Stato americano: "Gli Stati Uniti si impegnano a stare accanto all'Egitto nella lotta contro il terrorismo, ma sono impegnati anche a fianco del paese per rendere la regione più stabile per tutti".

Sameh Shoukry, ministro degli Esteri egiziano: "Siamo preoccupati per una possibile ripresa della proliferazione delle armi nucleari, una situazione che crediamo sia una pericolosa minaccia per l'intero regime globale di non proliferazione".

Solo lambita in conferenza stampa la questione del rispetto della democrazia e dei diritti umani da parte del Cairo, un tema a cui, dice Tillerson, gli Stati Uniti guardano con preoccupazione.