ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pyeongchang: alla Svezia il primo oro, amarezza Italia

Lettura in corso:

Pyeongchang: alla Svezia il primo oro, amarezza Italia

Alla svedese Charlotte Kalla il primo oro dei Giochi di Pyeongchang
© Copyright :
Foto: REUTERS/Kai Pfaffenbach
Dimensioni di testo Aa Aa

Alla Svezia il primo oro dei Giochi

Dopo la politica, finalmente lo sport. E dalle delegazioni coreane, a Pyeongchang, il testimone passa subito alla Svezia: suo, con l'imbattibile Charlotte Kalla nello skiathlon, il fondo 7,5km + 7,5km, il primo oro di questi giochi olimpici invernali. 

Olanda pigliatutto nei 3000 metri donne del pattinaggio di velocità

Tutto arancione, poi, il podio nei 3000 metri donne del pattinaggio di velocità: al terzetto di olanesi Carlijn Achtereekte, Ireen Wust e Antoinette De Jong che sbarra l'accesso ai gradini che contano, l'Italia guarda dal basso del 13° posto della debuttante Francesca Lollobrigida. 

Amarezza Wierer nella 7,5 km sprint del biathlon femminile. Le speranze azzurre si spengono al tiro

La norvegese Marte Olsbu non ce la fa, e deve inchinarsi alla tedesca Laura Dahlmeier, nella 7,5 km sprint del biathlon femminile. Terza la ceca Veronika Vitkova e solo 18a Dorothea Wierer, principale portabandiera delle speranze azzurre di giornata. Fatali, per la 27enne di Brunico, due errori al poligono.

Foto: REUTERS/Toby Melville
La gioia della tedesca Laura Dahlmeier per il suo oro nella 7,5 km sprint del biathlon femminileFoto: REUTERS/Toby Melville

Primo oro anche per i padroni di casa

Primo oro, invece, per i padroni di casa, che strappano il metallo nobile nello short track 1500 metri maschile. Dietro a Lim Hyojun l'olandese Sjinkie Knegt e Semen Elistratov, in competizione per i colori degli "Atleti Olimpici dalla Russia". 

Foto: REUTERS/Lucy Nicholson
Primo oro per i padroni di casa grazie a Lim Hyojun nello short track 1500 metri maschileFoto: REUTERS/Lucy Nicholson

La Germania sgomita fra i norvegesi. E sale in testa al medagliere

Con Andreas Wellinger tra due norvegesi, la Germania si fa poi largo sul podio del salto dal trampolino piccolo e vola così subito in testa al medagliere con due ori. 

Foto: REUTERS/Carlos Barria
Il tedesco Andreas Wellinger fra i norvegesi Johann Andre Forfang e Robert Johansson, sul gradino più alto del podio del salto dal trampolino piccoloFoto: REUTERS/Carlos Barria