ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Operazione Infraud, sgominata cyber-banda

13 arresti in tutto il mondo, tra cui in provincia di Napoli. L'organizzazione criminale era dedita alla compravendita di carte di credito rubate e clonate.

Lettura in corso:

Operazione Infraud, sgominata cyber-banda

Dimensioni di testo Aa Aa

Dagli Stati Uniti alla Campania, passando per l'Ucraina: il cyber-crime non conosce confini. Lungo le rotte di sedici Paesi in tutto il mondo, agiva un'organizzazione criminale dedita alla compravendita di carte di credito rubate e clonate, di codici di accesso a servizi di home-banking e, più in generale, di dati personali.

A sventare il traffico internazionale nel dark web gli uomini della Homeland Security Investigation, con la collaborazione per l'Italia del Compartimento Campania della Polizia Postale. L'operazione ha portato all'arresto di 13 persone, tra cui un italiano della provincia di Napoli, raggiunto da un mandato di cattura internazionale.

L'uomo agiva con il nickname Dannylogort.

A capo della cyber-banda, che ha truffato migliaia di persone e ha realizzato proventi illeciti pari a 530 milioni, un ucraino, già tratto in arresto la scorsa settimana in Thailandia.