ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gro-Ko, parole di apprezzamento anche da Bruxelles

Lettura in corso:

Gro-Ko, parole di apprezzamento anche da Bruxelles

Gro-Ko, parole di apprezzamento anche da Bruxelles
Dimensioni di testo Aa Aa

Non è solo da Berlino che arrivano i sospiri di sollievo per la formazione della Große Koalition tedesca. Com'era prevedibile, parole di apprezzamento - per quella che resta l'economia trainante dell'Unione europea - sono arrivate anche da Bruxelles, in primo luogo dal Commissario agli affari economici e monetari Pierre Moscovici.

La presenza a Berlino di un governo stabile, solido, ambizioso ed europeista permetterà di prendere decisioni fondamentali per la futura coesione europea

Pierre Moscovici Commissario europeo agli affari economici

"Non è una buona notizia soltanto per la Germania - dichiara Moscovici - ma lo è per tutta l'Europa. Perchè il fatto che a Berlino ci sia un governo stabile, solido, ambizioso ed europeista permetterà di prendere decisioni fondamentali per la futura coesione europea."

Restà però da vedere cosa accadrà con alcuni importanti dossier sui quali l'SPD di Schulz e i conservatori di Baviera della CSU divergono profondamente: in questo senso, si può dire che un primo rodaggio sia già avvenuto con il recente e delicato accordo raggiunto in parlamento sul ricongiumento familiare degli immigrati.

"Rafforzare l'Unione Europea - ha dichiarato ai microfoni di Euronews l'europarlamentare CDU Manfred Weber - oggi significa trovare una soluzione alla difficile questione delle migrazioni. Vuol dire inoltre dare stabilità alla nostra moneta, sul lungo periodo: al momento, abbiamo un tasso di crescita del 2,5 per cento, ma dobbiamo lavorare per assicurarci una stabilità anche sul lungo termine. E un terzo elemento fondamentale è tenere bene a mente in rapporti con Putin, con Erdogan, e l'incertezza di quella relativi agli Stati Uniti. In Europa abbiamo bisogno di rafforzare le nostre politiche comuni sulla difesa e gli affari esteri: sono questi i campi che, più di tutti, necessitano di lavoro e all'interno della coalizione c'è una chiara volontà di impegnarsi in questo senso".