ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Perù: ancora proteste contro la grazia a Fujimori

Lettura in corso:

Perù: ancora proteste contro la grazia a Fujimori

Perù: ancora proteste contro la grazia a Fujimori
Dimensioni di testo Aa Aa

Centinaia di attivisti peruviani per i diritti umani sono scesi ancora una volta in strada a Lima, per protestare contro la grazia concessa all'ex Presidente, Alberto Fujimori.

Si tratta del quinto corteo che prende di mira il provvedimento concesso all'ex dittatore dall'attuale Presidente, Pedro Pablo Kuczynski.

"Rimarremo per le strade fino a quando questo perdono illegale e fraudolento, negoziato tra assassini e corrotti, verrà cancellato", afferma a gran voce Carolina, familiare di una vittima del massacro di La Cantuta, uno dei reati per i quali Fujimori era stato condannato al carcere.

Nel 1992, un gruppo paramilitare legato all'Esercito peruviano rapì e assassinò barbaramente nove studenti e un professore universitario.

Da quando ha graziato per motivi medici Fujimori, condannato a 32 anni di reclusione per la violazione di diritti umani, l'indice di gradimento di Kuczynski nel Paese è sceso al 19%.