ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il robot-café dichiara guerra ai baristi

no comment

Il robot-café dichiara guerra ai baristi

La ricetta non è quella di Cicirinella, ma resta comunque segreta. Dal Giappone arriva Sawyer, il primo Robot-barista.

I clienti dell'Henn-na Café devono scansionare un codice QR stampato su un biglietto acquistato da un distributore automatico e presentarlo al robot.

Sawyer è in grado di servire un massimo di cinque tazze in una sola volta in circa quattro minuti.

Il robot-café segue una tendenza a risolvere la carenza di manodopera nella società giapponese in rapido invecchiamento.

A Tokyo c'è già un 'Henn-na hotel', dove i robot aiutano a gestire gli ospiti e pulire la hall.

Altri No Comment