ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cinema: la prima di "Black Panther"

Lettura in corso:

Cinema: la prima di "Black Panther"

Cinema: la prima di "Black Panther"
Dimensioni di testo Aa Aa

Si è tenuta a Los Angeles la prima di "Black Panther", il film di Ryan Coogler, in uscita nelle sale italiane.

La pellicola è prodotta dai Marvel Studios e distribuito da Walt Disney Motion Pictures.

La storia è incentrata sul personaggio di Pantera Nera, che deve affrontare un vecchio nemico che ha messo in discussione la sua leadership e minaccia la stabilità del Regno di Wakanda.

CHADWICK BOSEMAN, attore, dice:

"Questo non è solo un film, è diventato un movimento, le persone sono entusiaste dell'aspetto culturale che traspare".

ANGELA BASSETT, attrice, afferma:

"L'estetica è così piacevole e nera, imperniata sull'Africa, moderna, mondana e futuristica".

LUPITA NYONG'O, attrice, dice:

"Non penso che le persone siano consapevoli di quanto sia ricca e sia varia la cultura africana".

FOREST WHITAKER, attore, afferma:

"Sta già dimostrando che un eroe di origini africane può ancora convincere la gente a venire al cinema, perché ha già venduto più biglietti il ​​primo giorno rispetto a qualsiasi altro della Marvel".

In controdentenza coi colori predominanti nella pellicola, la previsione per il botteghino non è affatto nera, anzi.

Il film dovrebbe infatti raggrannellare oltre 100 milioni di euro nel weekend di apertura, a metà febbraio.

Altro da cinema