ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Theresa May istituisce il ministero per la Solitudine

Lettura in corso:

Theresa May istituisce il ministero per la Solitudine

Theresa May istituisce il ministero per la Solitudine
Dimensioni di testo Aa Aa

Nove milioni di adulti su 65 nel Regno Unito soffrono di solitudine. una vera "piaga sociale" stando alle parole usate dalla premier Theresa May che ha deciso di istituire un ministero apposito per contrastare il fenomeno: il ministero per la Solitudine.

La commisisone che fino a qui si è occupata del problema era stata intitolata a Joe Cox, la deputata laburista uccisa nel 2016 da un fanatico di estrema destra. La Cox si occupava con passione del tema.

A ricoprire per la prima volta al mondo il ruolo ministro per la Solitudine sarà Tracy Crouch, già ministro per lo sport e la società civile nel governo May. Su twitter si dice orogliosa di ricoprie questo ruolo...

https://twitter.com/tracey_crouch/status/953574649144774656

"La solitudine è diversa da persona a persona - dice Crouch - significa isolamento sociale, e puo essere aggravato da problemi di mobilità o dell'età, ad esempio, ma tutti possono sentirsi soli. Una delle cose che riporta la commissione Cox è proprio questa: non esiste un gruppo specifico legato all'età che soffra di piu' il problema. E' proprio questa la sfida che vogliamo raccogliere".

Perosne di una certa età, ma non solo: se in Gran Bretagna 200 mila anziani arrivano a stare anche un mese senza avere una conversazione con un parente o un amico, l'85% dei giovani disabili soffre di solitudine. Giovani madri e rifugiati rientrano nele categorie a rischio isolamento, con coseguenze devastanti sula salute mentale e l'aumento di un terzo del rischio di morte prematura.