ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Questo è il test cognitivo superato dal presidente Trump

Lettura in corso:

Questo è il test cognitivo superato dal presidente Trump

Questo è il test cognitivo superato dal presidente Trump
© Copyright :
REUTERS/Carlos Barria
Dimensioni di testo Aa Aa

Riconoscere un leone o un cammello, disegnare le lancette di un orologio o pensare a cosa hanno in comune un treno e una bicicletta. Questi alcuni dei compiti da portare a termine nel test cognitivo a cui si è sottoposto, di sua spontanea volontà, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, per mettere a tacere ogni speculazione. 

Il capo di Stato ha ottenuto il punteggio massimo di 30/30 nel Montreal Cognitive Assessment (MoCA), portando il medico della Casa Bianca Ronny Jackson a concludere che "non c'è assolutamente alcun segno di nessun tipo di problema cognitivo". 

Il test, creato dal Dr. Ziad Nasreddine e pubblicato nel 2005, è stato progettato come strumento per un rapido screening del deterioramento cognitivo lieve. Si tratta di quelli più utilizzati al mondo e permette di escludere ogni preoccupazione a partire dal punteggio di 26/30. 

Esiste ormai in molte versioni e lingue, è costituito da un breve questionario di una pagina destinato a misurare, tra l'altro, la memoria, le funzioni esecutive, le capacità di astrazione, la concentrazione, la lingua, il calcolo, l'orientamento nel tempo e nello spazio. 

La durata del test è di circa 10 minuti.

Moca test by The Guardian on Scribd

Qui le istruzioni se anche voi volete cimentarvi

Le persone esaminate devono, fra le tante cose, ricopiare un cubo, disegnare un orologio che indichi l'ora, riconoscere tre animali (ad esempio un leone, un rinoceronte e un cammello), dire in un minuto un gran numero di nomi che iniziano con la F, ricordare numeri ed eseguire una serie di semplici sottrazioni.

"Trump arriva sempre più raramente al termine delle frasi, salta in maniera disordinata da un pensiero a un altro, ricorre a un lessico semplificato e ripete aneddoti e slogan tra loro spesso slegati" aveva spiegato nei giorni scorsi a euronews una psichiatra forense che ha raccolto le valutazioni di 27 esperti in un libro. 

Trump, 71 anni, non ha avuto problemi a ripetere frasi come "The cat always hid under the couch when dogs were in the room" o a indicare l'anno, il mese, il giorno o il luogo in cui si trovava.

"Il presidente è mentalmente molto acuto, le sue abilità sono intatte", ha detto il dottor Jackson. "Può governare".

I dubbi sulle capacità mentali dell'inquilino della Casa Bianca sono stati ripresi dal controverso libro del giornalista Michael Wolff che disegna un ritratto al vetriolo dell'ex magnate immobiliare, assicurando che il suo entourage dubita della sua capacità di governare.

Tuttavia, il test Moca, anche se unanimemente riconosciuto nel suo campo e in grado di "scovare" il 94% dei casi di demenza, non è nato per misurare queste abilità. Si tratta del primo presidente a sottoporsi ad un test per la memoria, ha aggiunto Jackson che è stato medico personale anche dell'ex presidente Obama.