ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Insulti razzisti a Meghan Markle, leader Ukip lascia la fidanzata

Lettura in corso:

Insulti razzisti a Meghan Markle, leader Ukip lascia la fidanzata

Insulti razzisti a Meghan Markle, leader Ukip lascia la fidanzata
Dimensioni di testo Aa Aa

Henry Bolton, leader del Partito per l'Indipendenza del Regno Unito (Ukip), ha lasciato la sua fidanzata - la modella 25enne Jo Marney - dopo i commenti razzisti fatti da quest'ultima nei confronti della futura sposa del principe Harry, Meghan Markle.

I messaggi della Marney su Meghan, inviati a un amico

E' “una nera senza cervello, che con il suo seme contaminerà la famiglia reale aprendo la strada a un re di colore”, questi gli insulti rivolti all'attrice americana da parte della giovane modella, subito dopo lasciata a piedi anche dal datore di lavoro. 

"La relazione è diventata ovviamente incompatibile con il mio ruolo di capo del partito", si è giustificato Bolton con i media britannici.