ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Trump: gaffe a 360°

Lettura in corso:

Trump: gaffe a 360°

Dimensioni di testo Aa Aa

Donald Trump ha cancellato la sua visita a Londra perché non gradisce la nuova sede dell'ambasciata americana, ma la capitale britannica ci scherza su. Il museo  Madame Tussauds ha messo la sua statua di cera davanti alla sede diplomatica.

Intanto le Nazioni Unite condannano i commenti di Trump sui alcuni paesi da cui partono i migranti.

"Commenti scioccanti e vergognosi del Presidente degli Stati Uniti - spiega il portavoce dell'ufficio ONU per i diritii umani Rupert Colville -  Mi dispiace, ma non c'è altra parola che si possa usare se non razzista. Non puoi bollare interi paesi come "cessi". Sono affermazioni ignobili".

Nella valanga di reazioni i democratici si dichiarano pronti a denunciare i commenti. Il Senatore Richard Blumenthal ha definito le parole di Trump come "sfacciato razzismo" e "un tradimento nei confronti dei valori americani".

L'ex premier di Haiti Laurent Lamothe scrive: "Vergognati TRUMP! questa è una ignoranza mai vista nella storia recente dei presidenti degli Stati Uniti".

Anche in margine all'incontro con la premier scandinava Erna Solberg si sono levati dei tweet contro Trump in relazione alla sua gaffe con i paesi vituperati, commenti ironici sullo stato sociale garantito in Scandinavia e per nulla sostenuto dal Presidente americano a casa sua. Ma non basta. Trump nei colloqui con Solberg ha citato dei fantomatici quanto inesistenti caccia F-52 venduti alla Norvegia che esistono solo nella fiction Call of Duty. Probabilmente ha letto male F35 il prodotto da battaglia dell'export a stelle e strisce.