ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Donald Trump cancella il suo viaggio a Londra per timore delle proteste

Non inaugurerà la nuova ambasciata USA. "Un pessimo affare dell'amministrazione Obama", scrive su Twitter

Lettura in corso:

Donald Trump cancella il suo viaggio a Londra per timore delle proteste

Dimensioni di testo Aa Aa

Donald Trump annulla il viaggio a Londra e quindi non inaugurerà il prossimo mese la nuova ambasciata americana. Il presidente degli Stati Uniti, come consuetudine, ha affidato a Twitter le motivazioni. 

"La ragione per cui ho cancellato il mio viaggio a Londra è che non sono un grande fan dell'Amministrazione Obama che ha venduto forse l'ambasciata più bella e meglio posizionata di Londra per "noccioline ", solo per costruirne una nuova in un luogo decentrato e pagarla 1,2 miliardi di dollari. Pessimo affare. Mi hanno chiesto di tagliare il nastro. NO! ". 

Questa la versione ufficiale, in realtà un viaggio del Capo della Casa Bianca a Londra è atteso, ma mai organizzato a causa delle minacce di manifestazioni e disordini dovute alle tensioni dello scorso novembre, quando Trump pubblico' i video anti-islam di un gruppo di estrema destra inglese, provocando l’indignazione della Premier Theresa May.