ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fate le domande alla sagoma di cartone: la giunta militare in Thailandia irride la stampa

Lettura in corso:

Fate le domande alla sagoma di cartone: la giunta militare in Thailandia irride la stampa

Fate le domande alla sagoma di cartone: la giunta militare in Thailandia irride la stampa
Dimensioni di testo Aa Aa

Una sagoma di cartone per evitare le domande dei giornalisti. È l'ultima provocazione del primo ministro thailandese, Prayuth Chan-ocha.

Il generale salito al potere con un colpo di stato nel 2014 ha invitato gli operatori dell'informazione a rivolgere le domande sulla crisi politica in corso nel Paese alla sua gigantografia.

Il rapporto tra il primo ministro e la stampa non è mai stato dei migliori. Dopo il colpo di Stato con il quale prese il potere nel 2014, introdusse la legge marziale che portò a un giro di vite sui media.

Inizialmente, la sua giunta ha sfruttato il sostegno dell'opinione pubblica , ma ora l'esecutivo è accusato di scarsa trasparenza e di non volere le elezioni, in programma a novembre, ma già rinviate più volte.

Non è la prima volta che Prayuth, un generale dell'esercito, si prende gioco della stampa: in passato tirò l'orecchio a un tecnico del suono durante una conferenza, lanciò una buccia di banana a un cameramen e ha anche più volte minacciato, sorridendo, di giustiziare qualsiasi giornalista che avesse criticato il suo governo.