ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: morti nei bombardamenti ad est di Damasco

Almeno 17 vittime e 60 feriti tutti civili, secondo l'Osservatorio siriano sui diritti umani che ha confermato che si è trattato di raid aerei delle forze siriane e russe

Lettura in corso:

Siria: morti nei bombardamenti ad est di Damasco

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno quaranta raid aerei in Siria hanno colpito nella gironata di sabato, il Ghouta orientale ad est di Damasco. Il bilancio è di 17 morti e 60 feriti, tutti civili.

I bombardamenti più sanguinosi sono avenuti nella zona di Hamouria, dove sono state uccise 12 persone tra cui 2 bambini. A dare la Notizia l'Osservatorio siriano sui diritti umani che ha confermato che si è trattato di arei siriani e russi.Colpite anche le città di Arbin e Harasta nell'area enclave dei ribelli vicino a Damasco.

Un video amatoriale filmato dai White Helmets, i Caschi bianchi della Difesa Civile Siriana, a lavoro per salvare vite umane, mostra il momento i cui i volontari sono intervenuti per soccorrere i feriti.

400.000 gli abitanti della zona ancora sotto assedio a causa dei bombardamenti, a cui mancano medicine e viveri.