ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nasa: è morto John Young, astronauta dei record

Lettura in corso:

Nasa: è morto John Young, astronauta dei record

Nasa: è morto John Young, astronauta dei record
© Copyright :
REUTERS/ Rick Fowler
Dimensioni di testo Aa Aa

Il suo nome non è noto ai più come Neil Armstrong, ma John Young, l'astronauta statunitense morto a 87 anni, è stato un collezionista di primati per la Nasa.

È stato il primo a volare nello spazio per ben 6 volte, inclusa una missione di allunaggio. Il primo uomo a volare da solo intorno alla luna. È stato il comandante del primo Shuttle nel 1981.

Nel 1965 era co-pilota della prima missione Gemini e l'anno dopo orbitò intorno alla luna sull'Apollo 10. Nel 1972 comandò l'Apollo 16 ed atterrò sulla Luna.

Una carriera durata 42 anni, più lunga di quella di qualsiasi altro astronauta, e che è stata dedicata soprattutto all'impegno di garantire la sicurezza degli equipaggi.

Suo anche un altro singolare primato: nella missione Gemini, passò al suo compagno di viaggio un pezzo di sandwich al manzo che aveva tenuto nascosto. La Nasa, da allora bandì ufficialmente i corned beef sandwich in orbita.