ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Golden Globe 2018: stasera i premi

Lettura in corso:

Golden Globe 2018: stasera i premi

Golden Globe 2018: stasera i premi
Dimensioni di testo Aa Aa

Riflettori accesi sui Golden Globe 2018, premi cinematografici anticamera degli Oscar.

Sul tappeto rosso, sfileranno attori ed attrici, come Reese Witherspoon, Emma Stone ed Eva Longoria, che a sostegno delle vittime di molestie sfoggeranno gadget griffati "TimesUp", nuovo movimento promosso da oltre 300 star di Hollywood.

Laurie Metcalf, attrice, dice: "Penso sia il momento giusto, il posto giusto, sarà solo un giorno di completa solidarietà per chiunque - uomini e donne - nel nostro settore e in tutto il Paese".

Mary J. Blige, attrice, invece afferma: "Sono davvero felice e orgogliosa di queste donne, voglio dire, è il loro momento, sono state vittime di questi eventi chissà per quanto tempo ed ora se ne sta parlando e saranno rinfrancate".

Peter Fonda, attore, infine dice: "Penso che hanno tutte le ragioni, sono rimasto senza parole quando ho letto il rapporto del New York Times secondo cui l'attrice Salma Hayek aveva parlato delle molestie da parte di Harvey Weinstein: conosco Salma molto bene, la adoro, se l'avessi saputo, invece di picchiarlo, l'avrei fatto uccidere".

A sfidarsi per il miglior film drammatico sono Guillermo Del Toro con "The Shape Of Water", Steven Spielberg con "The Post" e Martin McDonagh con "Tre manifesti a Ebbing, Missouri".

I 5 titoli che si contenderanno il Globe come miglior commedia o musical sono invece "The Disaster Artist" di James Franco, "Scappa - Get Out" di Jordan Peele, "The Greatest Showman" di Michael Gracey, "I, Tonya" di Craig Gillespie e "Lady Bird" di Greta Gerwig.

La cerimonia si terrà stanotte al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills.

In lizza anche l'Italia: "Chiamami col tuo nome" di Luca Guadagnino è candidato come migliore film drammatico, miglior interprete protagonista e miglior attore non protagonista.