ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: nella morsa del gelo artico

Colpita soprattutto la costa orientale. Temperature fino a -37 gradi, 19 morti. 5.000 voli cancellati

Lettura in corso:

Usa: nella morsa del gelo artico

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo "il ciclone bomba", adesso è la volta dell'ondata di gelo record che in queste ore sta investendo sopratttutto la costa orientale degli Stati Uniti. Secondo il servizio metereologico nazionale, le temperature non solo nel continente nordamericano, ma anche in Canada potrebbero arrivare a -30 gradi centrigradi.

I venti forti hanno contruibito a rendere le temperature particolarmente basse. Nell'Osservatorio metereologico del New Hampshire il termometro ha toccato i -37 gradi centigradi. Almeno 19 il bilancio dei morti alcuni di questi hanno perso la vita per assideramento.

5.000 i voli cancellati in tutto, di cui 1.400 nella giornata di venerdì. Due terzi di questi a Boston e New York. Lo scalo di Jfk ha riaperto alle 7 del mattino ma sono attesi altri ritardi a causa del ghiacco che si è formasto sulla pista.

Oltre 5.000 persone sono rimaste senza elettricità in 11 stati della costa orientale.