ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Falla nei processori, Intel crolla in Borsa

Lettura in corso:

Falla nei processori, Intel crolla in Borsa

Dimensioni di testo Aa Aa

Ripercussioni anche in borsa dopo la scoperta della falla nei processori dei computer di tutto il mondo. Le azioni Intel sono affondate del 5%, quelle di AMD sono aumentate del 10%. Non solo Pc. Apple fa chiarezza sull'impatto in azienda. Il problema riscontrato sui microchip, spiegano da Cupertino in una nota, colpisce "tutti i nostri dispositivi"

Laura Hautala Reporter CNET

"Se un pc è affetto da questo problema non è un dramma. Le probabilità che venga hackerato sono piuttosto basse. Posso dire con certezza che non ci sono casi noti di attacchi dovuti questa falla, anche se è davvero difficile sapere quante volte potrebbe essere stata usata nel passato. Ma ora che ne siamo a conoscenza, ci saranno anche gli strumenti giusti per combattere le violazioni".

Intanto trapelano i primi dettagli. L'esistenza della falla era conosciuta già da un anno dai ricercatori del Google Project Zero ed alcuni sviluppatori erano già al lavoro per correre ai ripari, senza riuscirci. Un annuncio ufficiale era previsto per il prossimo 9 gennaio, ma una "gola profonda" ha rivelato il tutto e fatto anticipare i tempi.