ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alla deriva nell'Oceano Indiano sette mesi con il gatto

Marinaio polacco 54enne soccorso al largo della Réunion il giorno di Natale

Lettura in corso:

Alla deriva nell'Oceano Indiano sette mesi con il gatto

Dimensioni di testo Aa Aa

Un marinaio polacco 54enne è stato soccorso dalla guardia costiera francese, il giorno di Natale, su una barca in panne al largo dell'isola della Réunion, nell'Oceano Indiano. L'uomo ha detto di essere rimasto sette mesi alla deriva in compagnia solo del suo gatto.

Gli investigatori stanno cercando di ricostruire l'itinerario. Secondo la sua testimonianza si sarebbe imbarcato nel maggio scorso alle isole Comore, vicino al Mozambico, con l'obiettivo di raggiungere il Sudafrica. Un viaggio di 2000 km (1.200 miglia) che lo avrebbe visto navigare nel canale del Mozambico, una rotta trafficata e con forti correnti, troppo violente da reggere per la sua barca - una semplice scialuppa di salvataggio di una nave, da lui stesso modificata.

"Durante questi mesi - ha detto dopo esser stato tratto in salvo - ho mangiato zuppa cinese, avevo alcuni sacchetti che dividevo in due e mangiavo la prima parte un giorno e la seconda un altro. Qualche volta ho pescato. Avevo provviste per un mese".