ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Catalogna: il re di Spagna esorta alla concordia

Il sovrano ne ha parlato nel corso del tradizionale messaggio televisivo di auguri natalizi

Lettura in corso:

Catalogna: il re di Spagna esorta alla concordia

Dimensioni di testo Aa Aa

Non è anacronistico il giglio dei Borboni alla televisione spagnola quando è l'ora del tradizionale messaggio di Natale del re Felipe VI. Il sovrano ha ovviamente parlato della questione catalana, esortando alla concordia:

Qualche giorno fa i catalani hanno votato per scegliere i loro rappresentanti in Parlamento. La strada da percorrere, ora, non deve riportare allo scontro o all'esclusione. Sappiamo che questo cammino porta soltanto alla discordia, all'incertezza, alla perdita di speranza e all'impoverimento morale, civile ed economico di tutta la società. Al contrario il percorso deve dirigersi verso il recupero della convivenza nella società catalana, in tutta la sua diversità, deve portare alla serenità, alla stabilità, al rispetto reciproco.

Il sovrano sembra voler recuperare una posizione super partes dopo le critiche piovutegli addosso all'inizio della crisi, in seguito al suo primo intervento, ritenuto troppo appiattito sulle posizioni del governo di Madrid.