ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

SONDAGGIO - Chi è la persona dell'anno 2017, categoria Cultura?

Lettura in corso:

SONDAGGIO - Chi è la persona dell'anno 2017, categoria Cultura?

© Copyright :
© Copyright: Reuters
Dimensioni di testo Aa Aa

Euronews elegge la persona dell'anno in 7 diverse categorie, corrispondenti alle aree tematiche da sempre al centro della nostra copertura quotidiana. Tra essi: Spazio, Business, Innovazione, UE.

Vogliamo sapere da voi quale tra queste cinque nomination, proposte dal nostro editor di settore, merita di vincere il premio 2017 per la categoria: UE.

Adele, cantante pluripremiata che sostiene cause benefiche

Adele, una delle performer con più successo al mondo, si è esibita in numerosi concerti di beneficenza durante tutta la sua carriera. L'anno scorso ha dedicato il suo spettacolo ad Anversa, in Belgio, alle vittime della sparatoria in un nightclub gay di Orlando, in Florida. Quest'anno ha condotto una campagna instancabile per aiutare le vittime dell'incendio della Grenfell Tower a Londra, dove sono morte 71 persone. 

Kazuo Ishiguro, vincitore del premio Nobel per la Letteratura

Quest'anno il premio Nobel per la letteratura è andato al romanziere britannico, sceneggiatore e scrittore di racconti brevi Kazuo Ishiguro. Gran parte del lavoro dello scrittore, nato a Nagasaki, si concentra su come i luoghi e le persone ricordino il loro passato. Kazuo Ishiguro è considerato uno dei più celebri autori contemporanei di fiction nel mondo anglofono.

Dorota Kobiela e Hugh Welchman, appassionati di Van Gogh che hanno creato un loro capolavoro personale

Il duo polacco-britannico è dietro la creazione cinematografica Loving Vincent, animazione rivoluzionaria sulla vita e la morte del famoso pittore olandese. La coppia, sposata, si è servita di un team di oltre 100 pittori di 20 paesi diversi per ritrarre a mano ciascuno dei 65.000 fotogrammi del film utilizzando la stessa tecnica di pittura a olio su tela di Van Gogh. La pellicola ha ricevuto il premio come miglior film d'animazione europea agli European Film Awards ed è candidato per un Golden Globe.

Salvador Sobral, primo vincitore di Eurovision portoghese 

Il 27enne cantante ha vinto quest'anno il concorso di canzoni Eurovision per il Portogallo con la sua ballata "Amar pelos dois" (Amore per entrambi), scritta e prodotta dalla sorella Luísa. Salvador Sobral è anche un attivista impegnato che ha richiamato l'attenzione sulla crisi migratoria europea partecipando alla prima conferenza stampa dei vincitori delle semifinali con la maglietta "SOS rifugiati". Ha donato tutti i profitti delle vendite del CD alla gente di Pedrógão Grande e agli sforzi per aiutare la città gravemente colpita dagli incendi. Sobral, che da tempo soffre di una malattia cardiaca, ha subito un trapianto di cuore a dicembre. 

Hito Steyerl, la figura più influente nel mondo dell'arte al mondo

Quest'anno Steyerl è stata la prima artista femminile ad aver vinto la lista "Power 100" di ArtReview che incorona la persona più influente nell'arte contemporanea. L'artista di Monaco di Baviera, ora basata a Berlino, è una scrittrice e teorica nota per aver preso una posizione politica forte senza timore di sfidare i poteri del mercato dell'arte.