ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Hamilton", il musical sulla storia della rivoluzione americana, sbarca in Europa

Lettura in corso:

"Hamilton", il musical sulla storia della rivoluzione americana, sbarca in Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Tante stelle hanno partecipato alla première del musical nato a off-Broadway, che ha già incassato 11 Tony Awards

"Hamilton", il musical creato dall’attore e drammaturgo statunitense di origini portoricane Lin-Manuel Miranda, è andato in scena per la prima volta in Europa, giovedì al Victoria Palace Theatre di Londra. La première britannica dello spettacolo, che racconta la storia di uno dei padri fondatori degli Stati Uniti, ha attirato tante star.

"Spero che i temi dell'eredità e di cosa facciamo con il tempo che abbiamo su questa terra susciteranno qualcosa, indipendentemente da chi voi siate, da dove veniate ed è per questo che ai loro tempi i protagonisti della storia lottarono", ha dichiarato il creatore del musical, Miranda.

"E' un capolavoro, davvero!", ha detto  entusiasta l'attore americano Bryan Cranston. "E' un musical fenomenale, ben raccontato e toccherà le generazioni più giovani. E' ciò di cui abbiamo bisogno a teatro".

"Credo sia la quarta o quinta volta che lo vedo. La prima volta mi pare fosse tre anni fa ed è stupendo vederlo oggi a Londra". Queste le parole del compositore Andrew Lloyd Webber.

"Il mio figlio più giovane me l'ha consigliato e in genere lui non mi parla di teatro. Quindi capite quanto è meraviglioso", ha spiegato il bassista dei Rolling Stones Ronnie Wood.

Musicato in uno stile quasi hip hop e interpretato quasi esclusivamente da attori appartenenti a minoranze etniche, ''Hamilton'' ha già incassato 11 Tony Awards.