ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezuela: azione-beffa contro il governo

Lettura in corso:

Venezuela: azione-beffa contro il governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Per il governo è un terrorista, per l'opposizione un cane sciolto. Per molte persone un eroe. Oscar Perez, il militare ribelle che in Venezuela si era fatto conoscere per aver rubato un elicottero e aver fatto un'azione eclatante contro il chavismo qualche mese fa, torna a far parlare di sé. E lo fa rubando decine di armi in una caserma della guardia nazionale bolivariana.

In un'operazione senza vittime, come ammesso anche dai soldati che sono stati fatti prigionieri e che sono mostrati a favore delle telecamere, Perez, che gioca molto anche sull'avvenenza fisica, ha ripetuto che "queste azioni si ripeteranno fino a che non la dittatura del chavismo che ha tradito il popolo", queste le sue parole, "non verrà abbattuta". La primula rossa degli antichavisti continua a far parlare di sé con una nuova azione che avrà pesanti ricadute nel paese.