ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brexit: Theresa May può dire addio al controllo

Lettura in corso:

Brexit: Theresa May può dire addio al controllo

Dimensioni di testo Aa Aa

Ma sul lato britannico sono successe molte cose che hanno fatto pensare al peggio.
Ricordate, una settimana fa è stato tirato un sospiro di sollievo, quando Theresa May ha concluso un accordo preliminare per il divorzio con l’UE per quanto riguarda i principali punti critici.
Poi, il suo ministro per la Brexit ha definito l’accordo provvisorio come “non giuridicamente vincolante” al parin di una semplice dichiarazione di intenti.
E le cose sono peggiorate per il primo ministro britannico, però. Poche ore prima di andare a Bruxelles per un’altra prova di forza con i suoi futuri ex-colleghi, Theresa May ha subito una sconfitta imbarazzante nella camera dei comuni, la prima.
Ha praticamente perso il controllo del processo sulla Brexit: il parlamento ha stabilito che avrà l’ultima parola qualunque accordo raggiunto con l’Unione europea.
In altre parole, è diventata ostaggio dei suoi stessi deputati su quella che probabilmente è la più importante questione politica per la Gran Bretagna da quando è entrata a far parte del dell’UE nel 1973.
Come pensate che si siano sentiti il leader dell’UE?
Si sono riuniti Bruxelles per l’ultimo vertice dell’anno e Theresa May si è unita a loro per alcune ore.

Guardate il nostro programma su euronews.