ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Premier polacca Szydlo sostituita dal Ministro delle finanze Morawiecki.

Il partito conservatore al governo punta a cavalcare la ripresa economica

Lettura in corso:

La Premier polacca Szydlo sostituita dal Ministro delle finanze Morawiecki.

Dimensioni di testo Aa Aa

Cambio quasi indolore al vertice del governo polacco con Beata Szydlo sostituita dal ministro delle finanze Mateusz Morawiecki. La manovra orchestrata dal partito conservatore al governo (Diritto e Giustizia) ha come obiettivo concentrare l'attività sulle questioni economiche.

Szydlo è stata nelle ultime ore paradossalmente difesa in aula dal suo partito che le ha fatto superare il voto di sfiducia promosso dal maggiore partito di opposizione, ma subito dopo il voto è stata congedata anche se resterà nella compagine governativa al dicastero delle questioni sociali.

Beata Mazurek, portavoce di Diritto e Giustizia:  "Sono molti i compiti che ci aspettano. Richiedevano un adeguamento non solo nella composizione dell'esecutivo, ma anche nella direzione del governo, e in questo senso il Premier si è dimesso dalla sua funzione. Le dimissioni sono state accettate dal comitato politico. Tuttavia, riteniamo che lei dovrebbe continuare a svolgere una funzione di spicco nel governo. Il comitato politico ha presentato la candidatura del vice primo ministro Mateusz Morawiecki per la carica di primo ministro".

"Morawiecki":http://www.corriere.it/esteri/17_dicembre_07/polonia-cambia-premier-lascia-beata-szydlo-suo-posto-ex-banchiere-morawiecki-016a27d2-db85-11e7-a83d-f3d4e0aded34.shtml, 49 anni, figlio di Kornel, il dissidente e fondatore di un ramo radicale di Solidarnosc degli anni ottanta ("Solidarnosc in lotta"), ha alle sue spalle un'esperienza da bancario e manager. Nel precedente governo era stato primo vice premier.

Entrato nell'attuale esecutivo come ministro delle finanze ha conquistato progressivamente la fiducia del leader del partito, che apprezza in modo particolare la sua visione di una Polonia moderna e aperta alle sfide del futuro.