ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il movimento #MeToo è la persona anno di Time 2017

Lettura in corso:

Il movimento #MeToo è la persona anno di Time 2017

Dimensioni di testo Aa Aa

Con la copertina di fine anno, Time ha reso omaggio alle donne che "hanno rotto il silenzio" nel mondo dell'entertainment, della politica, dei media e più in generale nel mondo del lavoro. L'annuncio e' arrivato sul programma Today della Nbc, che solo pochi giorni fa ha licenziato il suo conduttore Matt Lauer. 

Al secondo posto della classifica che vede in testa #MeToo, il presidente Donald Trump, uomo copertina nel 2016. Al terzo il presidente cinese Xi Jinping. Completano la cinquina il procuratore speciale Robert Mueller e il leader nordcoreano Kim Jong-un. 

"Questo è il cambiamento sociale più rapido visto da decenni a questa parte ed è cominciato con singoli atti di coraggio di centinaia di donne - ma anche alcuni uomini - che si sono fatti avanti per raccontare le proprie storie", racconta Edward Felsenthal, direttore editoriale di Time a NBC.

"Non avrei mai potuto immaginare che questo cambiasse il mondo. Stavo cercando di cambiare la mia comunità", ha dichiarato Tarana Burke, creatrice dell'hashtag, a NBC. "Questo è solo l'inizio. Non è solo un momento, è un movimento. Ora inizia il vero lavoro"