ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corea del Nord: "Ufficiale, siamo uno stato nucleare"

L'annuncio dopo il lancio del missile balistico Hwasong-15

Lettura in corso:

Corea del Nord: "Ufficiale, siamo uno stato nucleare"

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corea del Nord ha lanciato nelle prime ore di mercoledì un “missile balistico non identificato”, dalla provincia meridionale di Pyongan verso est. Ad affermarlo, inizialmente, è stata l’agenzia di stampa sudcoreana Yonhap; notizia poi confermata dalle autorità americane. Seul sta analizzando nei dettagli il lancio insieme agli Stati Uniti.

Il Paese di Kim Jong-Un ha quindi annunciato ufficialmente di essere “uno Stato nucleare”. La dichiarazione è stata effettuata attraverso Kctv, TV statale, insieme alla rivendicazione del “successo storico”. Adesso, con l’ultima versione e la messa a punto dell’Hwasong-15, “tutto il territorio Usa è nel mirino” e ed è quindi raggiungibile, è il monito.

La Cina esprime “grave preoccupazione e opposizione”, come riferisce il portavoce del ministero degli Esteri Geng Shuang, in quella che è la prima reazione ufficiale di Pechino. La Cina, ha aggiunto, vuole “stabilità e pace nella penisola”.

Il missile intercontinentale testato in piena notte dalla Corea del Nord non cambia la posizione dei Mosca sulla situazione nella penisola coreana: lo ha detto una fonte del ministero degli Esteri russo all’agenzia Interfax. “La posizione della Federazione russa sulla soluzione della situazione nella penisola coreana è ben nota e non è cambiata”, ha dichiarato la fonte commentando il nuovo test missilistico del regime di Pyongyang.