ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: nove arresti per presunti legami con gruppo terroristico turco

Nove turchi sono stati fermati nel corso di tre raid ad Atene. Nei loro appartamenti sono stati trovati materiale per fabbricare esplosivo e cavi per detonatori. Farebbero parte di un gruppo di sinistra estrema turco.

Lettura in corso:

Grecia: nove arresti per presunti legami con gruppo terroristico turco

Dimensioni di testo Aa Aa

Nove persone arrestate in tre blitz ad Atene: sono sospettate di far parte di un gruppo di estrema sinistra turco, il "Fronte Rivoluzionario della liberazione popolare", organizzazione terroristica per Turchia, Stati Uniti e Unione europea.

Negli appartamenti perlustrati dalla polizia sono stati trovati materiale per fabbricare bombe e cavi per detonatori. 

I commenti raccolti nel quartiere dove vivevano tre dei 9 turchi:

''Alle sei del mattino abbiamo sentito parlare a voce alta, abbiamo sentito grida, dall'accento ho pensato fossero turchi o curdi".

"Li ho visti una volta sola, quando sono venuti per affittare l'appartamento. Ho visto una donna e due uomini, uno dei quali molto giovane e con i capelli lunghi. Sono venuti, hanno visto l'appartamento ed è tutto".

Fra dieci giorni in Grecia arriverà Recep Tayyip Erdogan, la prima visita ufficiale di un presidente turco da oltre cinquant'anni.

Fay Doulgkeri, euronews: ''Gli abitanti del quartiere sono rimasti sorpresi dalla vasta operazione perché quelle tre persone non avevano mai fatto nulla per attirare la loro attenzione. Dicono anche che le persone arrestate non erano qui da molto".