ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, Schulz dice sì al Governo

Lettura in corso:

Germania, Schulz dice sì al Governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Un vertice nell’ufficio del Presidente federale, Steinmeier, deciderà il da farsi per dare un Governo alla Germania.

I socialdemocratici, smentendo il loro leader, Martin Schulz, aprono a colloqui con gli altri partiti per dare una soluzione alla crisi politica tedesca.

Schulz ha affermato che la Spd seguirà le indicazioni di Steinmeier: la pressione del Presidente federale e del vertice del partito l’hanno costretto, dunque, a cambiare posizione.

Le ipotesi in discussione sono due: un Governo di minoranza tra Unione Cdu-Csu e Verdi, appoggiato dall’esterno dalla Spd, o una coalizione allargata ai Verdi.

La possibilità che si arrivi a un accordo esiste, anche perché Angela Merkel preferisce un accordo di "centrosinistra" che comprenda i Verdi rispetto ad uno che includa i Liberali.

La cancelliera vuole comunque che la Germania abbia presto un Governo, sottolineando l'importanza che "l’Unione Europea continui a svilupparsi".