ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stop a preghiere, divieto scuola Palermo

Lettura in corso:

Stop a preghiere, divieto scuola Palermo

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PALERMO, 23 NOV – Vietato pregare per i bambini diuna scuola elementare e d’infanzia, a Palermo. Il dirigentedella scuola Ragusa Moleti, Nicolò La Rocca, ha diramato stamaniuna circolare che impedisce agli insegnanti di fare recitare lepreghiere ai bambini nell’ora della merenda e persino durantel’ora di religione. Il dirigente stamani ha fatto rimuoveredalla scuola una statuetta della Madonna e alcune immagini, comequella di Papa Francesco. La scuola è frequentata dai bambinidai 3 ai 10 anni. “Ci sarebbe nella nostra scuola – si legge nella circolarefirmata dal dirigente scolastico, Nicolò La Rocca – l’usanza, daparte di alcuni docenti, di far pregare i bambini primadell’inizio delle lezioni o di far intonare canzoncinebenedicenti prima della consumazione della merenda”. Ildirigente ricorda che “considerando il parere dell’Avvocaturadello Stato dell’8 gennaio del 2009 è da escludere lacelebrazione di atti di culto, riti o celebrazioni religiosenella scuola durante l’orario scolastico”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.