ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'anno rossiniano a Pesaro è già arrivato

Dopo il sì definitivo della Camera alla proposta di legge che dichiara il 2018 anno Rossiniano, nella città marchigiana l'entusiasmo è alle stelle

Lettura in corso:

L'anno rossiniano a Pesaro è già arrivato

Dimensioni di testo Aa Aa

L’anno rossiniano a Pesaro è già arrivato.

Dopo il sì definitivo della Camera alla proposta di legge che dichiara il 2018 anno Rossiniano e che contiene disposizioni per la celebrazione dei 150 anni dalla morte di Gioachino Rossini, saranno finanziati tutta una serie di eventi per la conoscenza, l’approfondimento e la salvaguardia dell’opera e dei luoghi legati alla fidura di Giochino Rossini.

A Pesaro è già festa grande.

Le attività saranno coordinate da un Comitato promotore che gestirà un contributo straordinario di 880 mila euro per il 2018 e il 2019.

La notizia insieme alla nomina Unesco di Pesaro città della Musica verrà festeggiata con una notte bianca in musica questo venerdì 24 novembre.