ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

60mila euro se vi trasferite in questo minuscolo paesino svizzero

I (pochi) abitanti locali potrebbero votare una mozione per destinare tale somma ad una famiglia di quattro persone che decide di fare armi e bagagli e venire a vivere nel canton Vallese. Ma ad alcune condizioni

Lettura in corso:

60mila euro se vi trasferite in questo minuscolo paesino svizzero

Dimensioni di testo Aa Aa

C‘è un piccolo villaggio svizzero di nome Albinen che rischia di estinguersi per la continua emorragia di residenti e sta cercando di assicurarsi un futuro. Questo pittoresco angolo del canton Vallese, prevalentemente di lingua tedesca, ha visto negli anni la sua popolazione ridursi a meno di 250 persone.

La scuola locale è stata costretta a chiudere e molte delle case servono ormai solo come appartamenti per le vacanze invernali, rimanendo vuote per la maggior parte dell’ anno.

Ebbene, i suoi abitanti, nel tentativo di rivitalizzare un po’ la situazione, saranno chiamati a votare su una proposta quantomeno singolare, ovvero offire alle famiglie che decidono di trasferirsi di sana pianta ad Albinen una somma di denaro per potersi sistemare nella nuova casa.

Gli adulti potrebbero ricevere 25.000 franchi ciascuno (21.500 euro), mentre ai più piccoli andrebbero 10.000 franchi (8.600 euro), per un totale di circa 60mila euro contando un nucleo familiare di quattro persone. Ma ci sono alcune condizioni. I candidati per la residenza devono avere meno di 45 anni di età ed essere disposti a rimanere a Albinen per un minimo di dieci anni. L’ immobile acquistato o costruito dovrà inoltre avere un valore di almeno 200mila franchi (171.500 euro) e dovrà essere la residenza principale della famiglia.

Le autorità locali sono convinte che questa politica sia economicamente sostenibile e rappresenti un investimento reale nel futuro del paese. Oltre al vil denaro, chi accetta l’offerta potrà beneficiare di aria pura e tonificante e di una vista incredibile sulla Valle del Rodano. Albinen non è l’unico villaggio svizzero a lottare per la propria sopravvivenza: Corippo, “forte” dei suoi 13 abitanti, ha appena annunciato l’intenzione di diventare un gigantesco albergo per richiamare turismo e turisti.


Dicevamo di Albinen. I posti di lavoro nel villaggio sono scarsi, ma le città di Visp e Sion sono a breve distanza in auto. Berna dista circa due ore in treno o in auto e Ginevra meno di tre ore. Ah, dimenticavamo: Milano è a poco più di tre ore di macchina…