ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Violenza donne: 74,5% autori italiani

Lettura in corso:

Violenza donne: 74,5% autori italiani

Violenza donne: 74,5% autori italiani
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 22 NOV - Da un monitoraggio effettuato dalministero della Giustizia, partendo dall'esame di 417 sentenzerappresentative del 60% dei casi di violenza sulle donne, tra il2012 e il 2016, emerge che l'85% dei casi (355 su 417) sonoclassificabili come omicidio. Nel 98% dei casi l'autore delreato è un uomo e la nazionalità dell'autore conferma laprevalenza di soggetti italiani (74,5%). Nel 55,8% dei casi traautore e vittima esiste una relazione sentimentale. Lo ha dettoil ministro della Giustizia, Andrea Orlando, sentito dallacommissione parlamentare sul femminicidio. Riguardo allarelazione sentimentale che lega vittima e autore, la percentualedel 55,8% è così distribuita: nel 63,8% dei casi si registra unrapporto di coniugio o convivenza; nel 12% una relazionesentimentale in atto; per il restante 24% tra le due parti viera stata una relazione sentimentale terminata primadell'omicidio. L'arma prevalentemente utilizzata è il coltello,che spesso risulta il mezzo di più agevole disponibilità.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.