ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Crisi politica in Germania: trattative in corso a Bellevue per trovare un accordo

Lettura in corso:

Crisi politica in Germania: trattative in corso a Bellevue per trovare un accordo

Dimensioni di testo Aa Aa

Si intensifica la maratona di trattative per il presidente tedesco Steinmeier, che da martedi è impegnato in una serie di colloqui con i leader dei maggiori partiti politici con l’obiettivo di trovare un accordo per la formazione di una coalizione di governo.
Una speranza condivisa anche dal neopresidente del Bundestag, Schäuble, che martedi ha lanciato un appello affinché tutti dimostrino una maggiore disponibilità a scendere a compromessi durante negoziati.

“E’ necessario che tutti coloro che hanno una responsabilità politica si rendano conto dei difficili equilibri – ha affermato martedi – e siano disposti ad allontanarsi parzialmente dal programma del proprio partito per raggiungere compromessi con una maggioranza. Questo non è segno né di debolezza né di cedimento”

Dopo il fallimento dei negoziati per una coalizione con i verdi e i liberali, che hanno gettato la Germania in un pericoloso impasse, cresce la pressione sul leader dei social democratici Martin Schulz affinché riveda il suo categorico no a una nuova edizione della grande coalizione con i democristiani della Merkel. Al momento per loro non rimangono molte opzioni sul tavolo: andare a nuove elezioni, appoggiare un governo di minoranza oppure riconfermare l’antica alleanza.

Vessata dalla stampa tedesca, definita impotente da alcuni quotidiani, la cancelliera Merkel sta pagando cara la crisi politica. Secondo i sondaggi il suo partito ha perso consensi più di chiunque altro. I cittadini tedeschi stanno perdendo la pazienza e chiedono alla classe politica di trovare una soluzione.
Ma la paralisi in Germania rappresenta anche un rischio per l’Europa, che guarda con ansia all’eventualità di nuove elezioni.