ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Polonia: la battaglia per salvare Białowieża

La Corte di Giustizia europea chiede al governo polacco di bloccare il taglio degli alberi della foresta

Lettura in corso:

Polonia: la battaglia per salvare Białowieża

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corte di Giustizia europea ha emesso un’ingiunzione con effetto immediato, con la quale chiede al governo polacco di bloccare il taglio degli alberi, nella Foresta di Białowieża, tutelata dalle leggi europee sull’ambiente. Una controversia che ha assunto proporzioni internazionali. Da mesi la Corte Europea chiede alla Polonia di proteggere il sito, una delle foreste vergini più antiche d’Europa e patrimonio dell’umanità protetto dall’Unesco.

Il governo polacco sostiene che la rimozione degli alberi su larga scala consente di combattere una malattia che attacca i tronchi, una spiegazione che non convince gli ambientalisti che dal mese di maggio stanno organizzando proteste. Alcuni si sono incatenati agli alberi. Anche Greenpeace si è mobilitata bloccando i mezzi della forestale per il prelieveo del legname. Oggi la foresta è uno dei centri europei della biodiversità, diventata un luogo di attrazione per i turisti di tutto il mondo.