ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

MotoGp: Rossi, il ritiro mi spaventa

Lettura in corso:

MotoGp: Rossi, il ritiro mi spaventa

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 20 NOV – “Ho paura di fermarmi, perché saràdifficile trovare qualcos’altro. La MotoGp è tutta la mia vita.Dirigere l’Academy sarà bello e divertente, ma non è la stessacosa”. Alla soglia dei 39 anni (li compirà il prossimo 16febbraio), Rossi confessa i suoi sentimenti di fronte all’ideadell’addio, conversando con il settimanale tedesco’SpeedweekMotoGp’. “Guardo sempre le gare del mondialedelle classi Moto3 e Moto2 con i miei ragazzi dell’Academy. Avolte mi sento un pò stanco. Ma poi prevale la mia voglia dicontinuare a mettermi in gioco”. Anche nel 2018, anno in cuiscadrà il contratto con la Yamaha, “il primo obiettivo rimaneconquistare il Mondiale. Il secondo è vincere le gare, il terzosalire sul podio”, dopo un 2017 avaro, chiuso con un solosuccesso, ad Assen.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.