ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Appello del presidente tedesco Steinmeier: "Formate il governo"

Il capo di stato ha rivolto l'invito al dialogo, rivolto ai partiti, durante una conferenza stampa. Per il momento dunque non verranno convocate nuove elezioni

Lettura in corso:

Appello del presidente tedesco Steinmeier: "Formate il governo"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha rivolto un appello a tutti i partiti in Germania, scongiurando il pericolo di una nuova tornata elettorale. “Mi aspetto che siano disponibili al dialogo per formare un governo in tempi vicini. Tutti i partiti sono tenuti a servire il Paese. Chi si presenta alle elezioni per avere la responsabilità politica non può tirarsi indietro quando ce l’ha nelle sue mani”, ha detto in conferenza stampa. Per Steinmeier, questa responsabilità “non può essere semplicemente rimandata agli elettori” e i partiti dovranno quindi “ripensare i loro atteggiamenti.

“La preoccupazione in Europa sarebbe grande se proprio nel paese più forte dal punto di vista economico le forze politiche non assumessero le loro responsabilità politiche”, ha aggiunto Steinmeier, parlando a Bellevue, dopo aver incontrato Angela Merkel, che gli ha riferito del fallimento delle consultazioni del tavolo Giamaica. Stando a una fonte che ha partecipato alla riunione, citata dalla Dpa, la cancelliera ha sottolineato che il presidente ha la possibilità di stabilire il percorso verso una formazione del governo, senza ricorrere alle elezioni l’anno prossimo.

Merkel ha informato Steinmeier dei colloqui interrotti ieri dai liberali. Il presidente ha quindi ricevuto i leader degli altri partiti. Nella Cdu si ritiene che il presidente possa esercitare influenza su Martin Schulz, per riaprire il dialogo su una possibile Grosse Koalition. Ma la cancelliera non escluderebbe neppure di tornare a consultarsi con la Fdp.