ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Abusi sessuali in Vaticano su chierichetti del Papa

Un nuovo scandalo scuote la Santa Sede

Lettura in corso:

Abusi sessuali in Vaticano su chierichetti del Papa

Dimensioni di testo Aa Aa

Aperta un’indagine in Vaticano sui presunti abusi sessuali commessi ai danni dei chierichetti del Papa. La notizia arriva dopo poco più di una settimana dall’uscita nel nuovo libro di Gianluigi Nuzzi, Peccato originale e dalle inchieste di una trasmissione televisiva. I rapporti omossessuali a cui erano costretti alcuni allievi del preseminario vaticano san Pio X. La conferma della nuova indagine in un comunicato della Sala Stampa della Santa Sede, malgrado lo stesso documento ripeta che, in controlli precedenti non erano mai state trovate conferme delle accuse.

In Peccato originale il giornalista riporta anche la lettera di un ex studente del preseminario vaticano che ha denunciato al Papa di essere stato testimone di atti sessuali. Parole che Kamil ha poi ribadito in tv in un lungo servizio in cui ha parlato anche e soprattutto la vittima di questi abusi. Da qui la svolta investigativa. Ciò che sta emergendo, infatti, è che non si tratterebbe di un caso isolato bensì di un vero e proprio sistema perverso di abusi commessi ai danni dei ragazzi della scuola media che venivano inviati dai loro parroci e vescovi nel preseminario vaticano. Il tutto coperto da un velo di omertà