ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Argentina: alla ricerca del sottomarino scomparso

Per ora a bordo ci dovrebbero essere cibo e ossigeno a sufficienza

Lettura in corso:

Argentina: alla ricerca del sottomarino scomparso

Dimensioni di testo Aa Aa

Ogni mezzo a disposizione, nazionale e internazionale, è stato messo in campo dall’Argentina per ritrovare il sottomarino sparito dai radar. Lo ha detto il presidente argentino Mauricio Macrì . L’ ARA San Juan , con a bordo 44 persone, è introvabile da venerdì.

L’ultima comunicazione risale al giorno precedente, quando il sommergibile militare ha segnalato la propria posizione nelle acque dell’Atlantico meridionale, circa 430 km a sud-est della penisola di Valdes, a sud del Paese.


Guasto elettrico?



Secondo il comando della base di Mar Del Plata, a bordo ci sono cibo e ossigeno a sufficienza, dunque per ora il problema sarebbe solo la perdita del contatto, non si tratterebbe di una vera e propria emergenza. Per spiegare il silenzio della squadra a bordo, si ipotizza un guasto elettrico. L’ARA San Juan è di tipo TR-1700, a propulsione mista, diesel-elettrica.