ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sono miliardario e mi faccio un film

L'ultimo folle progetto di Jack Ma, fondatore di Alibaba

Lettura in corso:

Sono miliardario e mi faccio un film

Dimensioni di testo Aa Aa

Un video di venti minuti con tutti i campioni del cinema di arti marziali. È l’ultimo progetto di Jack Ma, fondatore di Alibaba. Qualcosa come Amazon e Ebay messe assieme.

Ma è un appassionato di arti marziali e, siccome se lo può permettere, ha messo a contratto i migliori del genere, per un film. È un po’ il concetto di quel bambino che siccome ha il pallone, pur essendo una schiappa, arriva e fa le squadre e persino le regole se ne ha voglia. Fatte le debite proporzioni, se quel bambino fosse Jack Ma, anziché portare il pallone, è come se si facesse costruire uno stadio.

Il progetto è tecnicamente perfetto, ma resta un senso di imbarazzo sia verso chi ha avuto l’idea che verso chi, dietro lauta ricompensa, ha deciso di parteciparvi. D’altro canto dimostra come, soldi a parte, gli uomini non siano poi diversi. Malgrado nazionalità e situazione economica molti di noi sono e resteranno bambini che sognano di spaccare tutto e sconfiggere i cattivi.