ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nel 2019 al via la produzione del primo camion elettrico

La rivoluzione elettrica non sta garantendo, al momento, il successo previsto: Tesla nel 2016 ha perso 675 milioni di dollari

Lettura in corso:

Nel 2019 al via la produzione del primo camion elettrico

Dimensioni di testo Aa Aa

Ha un’autonomia di circa 800 chilometri e raggiunge i 100 chilometri orari in 20 secondi a pieno carico. Tesla, il produttore statunitense di auto di lusso elettriche, annuncia la fabbricazione del primo camion rimorchio elettrico che comincerà a costruire nel 2019.

Il camion ha il sedile e il volante centrati nella cabina e due schermi laterali. Avrà il sistema Autopilot che mantiene una determinata velocità, rallenta nel traffico e assicura di restare nella propria corsia.

Sebbene il fondatore di Tesla, Elon Musk, sostenga che il suo camion risparmierà il 20% a chilometro rispetto a diesel, quest’ultimo può percorrere circa 1.600 chilometri con un serbatoio pieno, il doppio di un veicolo Tesla. Il camion potrebbe avere altri problemi rispetto al diesel perché le batterie elettriche riducono il carico totale.

Musk non ha reso noto il prezzo né quando sarà sul mercato. La rivoluzione elettrica non sta garantendo, al momento, il successo previsto: Tesla nel 2016 ha perso 675 milioni di dollari e 888,6 milioni nel 2015.