ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Putin: "Sì a scambio prigionieri con Kiev"

Lettura in corso:

Putin: "Sì a scambio prigionieri con Kiev"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente russo Vladimir Putin ha sostenuto la proposta di Kiev relativa allo scambio di prigionieri tra l’Ucraina e le auto-proclamate repubbliche di Donetsk e Luhansk. “Farò tutto quello che dipende da me, parlerò con la leadership delle due repubbliche. Spero che ciò che stai proponendo sarà realizzato”, ha dichiarato Putin, rispondendo a al rappresentante speciale dell’Ucraina per il sottogruppo umanitario per il Donbass. La proposta è di uno scambio di prigionieri su larga scala già il prossimo settembre. Secondo Kiev i separatisti hanno nelle loro mani 152 tra soldati e militanti. Le forze regolari ucraine, invece, sarebbero pronte a consegnare 306 ribelli. L’ultimo scambio di prigionieri è stato nel 2016.