ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strage di balene a Sumatra

Morti spiaggiati quattro capodogli, altri sei sono stati salvati da volontari. Spesso le autorità locali sono prive di mezzi per il salvataggio di grandi cetacei

Lettura in corso:

Strage di balene a Sumatra

Dimensioni di testo Aa Aa

Non ce l’hanno fatta e alla fine sono morti di stenti, spiaggiati sul lungomare di Aceh, in Indonesia, isola di Sumatra. È stato questo il destino di quattro di dieci capodogli che si erano arenati sulla spiaggia indonesiana. Sei di loro sono riusciti a prendere il largo, salvati dagli uomini, per gli altri non c‘è stato nulla da fare. Forse due di queste balene, malate, hanno preso la rotta sbagliata e le altre le hanno seguite. In Indonesia, arcipelago di migliaia di isole, ogni anno decine di cetacei incontrano lo stesso destino e spesso le autorità locali sono prive di mezzi idonei al salvataggio.