ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sardegna: dopo arresto torna in carica

Lettura in corso:

Sardegna: dopo arresto torna in carica

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 14 NOV – Con 28 voti a favore ilconsigliere regionale di Forza Italia, Antonello Peru, ritorna aricoprire la carica di vicepresidente del Consiglio regionaledella Sardegna. Posizione alla quale aveva dovuto rinunciare inseguito all’arresto dell’aprile 2016 che l’aveva colpitonell’ambito dell’inchiesta Sindacopoli. Peru era stato sospesodalla carica di consigliere per sei mesi, in applicazione dellalegge Severino, per poi essere reintegrato nell’Assemblea,mentre alle sedute aveva ripreso a partecipare nove mesi fa. Nelfrattempo la vicepresidenza in quota opposizione era andata aIgnazio Locci, che poi si è dimesso a seguito dell’elezione asindaco di Sant’Antioco. Dopo l’elezione di Peru e prima dipassare all’esame del testo con lo stralcio che introduce ladoppia preferenza di genere nella legge elettorale, il Consiglioha nominato Grazia Maria De Matteis, avvocata e docenteuniversitaria, Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.