ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Filippine, proteste per la visita di Trump

Continua il tour asiatico del presidente degli Stati Uniti, ora a Manila per il vertice Asean. E continuano anche le proteste nei suoi confronti...

Lettura in corso:

Filippine, proteste per la visita di Trump

Dimensioni di testo Aa Aa

Al centro della scena ci sono loro: Donald Trump e il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte: si stringono le mani, incrociandole, insieme ai leader degli altri 20 paesi che partecipano al vertice Asean (Asia-Pacific Economic Cooperation) in corso di svolgimento a Manila.

Tra di loro anche il primo ministro russo Medvedev, quello giapponese Abe, il premier canadese Trudeau, quello australiano Turnbull e la leader birmana Aung San Suu Kyi, con la quale si discuterà dell’esodo dei Rohingya.

A fare gli onori di casa, il presidente filippino Duterte, che avverte: “Terrorismo e estremismo violento mettono in pericolo la pace, la stabilità e la sicurezza della nostra regione, perchè queste minacce sono senza confini”.

Dopo Giappone, Corea del Sud e Cina, questa nelle Filippine per Trump è una nuova tappa del suo tour asiatico. All’esterno del centro congresssi che ospita il summit e nei pressi dell’ambasciata americana, sono continuate le proteste di piazza proprio contro Trump. La polizia è dovuta intervenire con gli idranti per sedare gli animi. Presto, pero’, nuove manifestazioni.