ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ostia: Salvini, non voglio voti violenti

Lettura in corso:

Ostia: Salvini, non voglio voti violenti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – RHO-FIERA (MILANO), 10 NOV – “Sono contento chefinalmente ci sia un segnale di vita dello Stato: chi prende atestate o bastonate va in galera”. Così il segretario dellaLega, Matteo Salvini, sul fermo di Roberto Spada dopol’aggressione di un giornalista a Ostia. A margine di una visitaa Eicma, a Salvini è stato chiesto se ‘puzzino’ i voti diCasapound. “Se un movimento è riconosciuto dalla legge- harisposto – ha diritto di fare politica. Certi voti io non liprendo, né a Ostia né in Sicilia né a Milano”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.