ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ostia: Roberto Spada comanda e ordina

Lettura in corso:

Ostia: Roberto Spada comanda e ordina

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 10 NOV – “Un soggetto che comanda e che può dareordini all’interno del sodalizio”. Così definiscono RobertoSpada alcuni collaboratori di giustizia in verbali citati neldecreto di fermo per la vicenda dell’aggressione avvenuta il 7novembre scorso ad Ostia ai danni di un giornalista della Rai edel cameraman. Nel provvedimento di 20 pagine i pm GiovanniMusarò e Ilaria Calò ricostruiscono il contesto criminale emafioso in cui si è consumata la vicenda. In particolare perdefinire la figura del fermato, che ha precedenti che risalgonoagli anni ’90 per reati di furto e ricettazione, i magistraticitano le “dichiarazioni rese dai collaboratori di giustiziaMicheal Cardoni e Tamara Ianni” che su Spada hanno reso inpassato “dichiarazioni convergenti” affermando che “appartieneall’omonimo clan con un ruolo di vertice”. Entrambi sostengonoche il fermato “coordina il ramo del sodalizio dedito altraffico e alla cessione di sostanze stupefacenti”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.