ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezuela, approvata legge contro l'odio

Lettura in corso:

Venezuela, approvata legge contro l'odio

Dimensioni di testo Aa Aa

Fino a 20 anni di carcere. E’ la pena prevista dalla nuova legge contro l’odio approvata dall’assemblea costituente venezuelana, destinata a colpire i media perchè punisce chi diffonde messaggi che istigano alla violenza o all’odio attraverso televisione, radio o social media. Un’accusa che il presidente Nicolas Maduro indirizza spesso all’opposizione.

“E’ un appello per tutto il Venezuela, per i social media ci sono regole specifiche. Devono rimuovere i messaggi che promuovono l’odio, la guerra o l’intolleranza. Devono rimuoverli nel giro di sei ore, altrimenti verranno sanzionati e puniti”. Intanto Maduro è apparso in compagnia di Diego Armando Maradona, arrivato per firmare un contratto con la televisione Telesur.

Secondo alcuni diplomatici europei, Bruxelles si sta preparando a imporre un embargo sulle armi e altre sanzioni contro il Venezuela, in risposta alla crisi politica in cui versa il Paese. Le misure avvicinerebbero l’Europa alla linea dura degli Stati Uniti.